L’arte di (non) copiare.

All’università avevo un professore coi capelli bianchi e il cipiglio serio che ripeteva sempre come l’imitazione fosse il primo meccanismo di apprendimento. Come imparano i bambini? Imitando, imitando tutto, dal sorriso alla forchetta in mano. Come imparano gli adulti? Imitando chi è più bravo di loro nel fare qualcosa. Insomma, Dio benedica l’imitazione, questo speciale…